giovedì 27 settembre 2007

I Simpsons cambiano sigla

Davvero in pochi non hanno ancora visto "The Simpsons Movie" (i mille nick dei miei contatti -e dei vostri- su MSN con "spiderporc, spiderporc, il soffitto tu mi sporc" di una settimana fa lo conferma) e chi manca all'appello sicuramente lo vedrà a breve.
Sono i Simpsons.
Non importa se il film sia solo un episodio lungo, non abbia niente di davvero memorabile (a parte il già citato spiderpig) ma rimastichi semplicemente situazioni già viste -personalissima opinione-. E' da vedere.
Ricodate il "continua" che Maggie borbotta a fine film? Ecco, aveva un senso ben preciso.
Infatti domenica scorsa, nel primo episodio della 19esima stagione, gli spettatori Americani si sono ritrovati una sorpresina: dopo 20 anni la sigla dei Simpsons è cambiata, mostrando una perfetta Springfield da dopo-film! E così... Bart scrive alla lavagna "non aspetterò altri 20 anni per fare un film", esce da scuola con lo skate per sfrecciare sulle strade distrutte e in ricostruzione (chi ha visto capirà), incontrando nel suo cammino il pesce mutante, un pezzo di cupola rimasta e vari personaggi dal film, per finire con Homer che torna a casa (distrutta anche lei) col silos-oggetto-chiave e abbraccia con tenerezza il suo spiderpig, o meglio "il suo amore estivo"...
Ecco di seguito la sigla:

Non si sa ancora se questa sigla-sorpresina rimarrà per tutta la stagione, ma nell'episodio è tutto tornato alla normalità, senza sbalzare la continuity che ha sempre caratterizzato il cartone :)

1 commenti:

LA CONIGLIA ha detto...

io ancora non l'ho visto perchè il coniglio si rifiuta di andare al cinema per quel film...Dovrò porvi rimedio con qualche espediente casalingo (non diciamo quale che ci controllano!!!!) :P