mercoledì 27 febbraio 2008

Sanremo 2008: la trashcronaca #2

Ed eccoci quì, nuovo post, nuova scrittrice e ovviamente nuovissime trashate!

Inutile dirvi che, grazie alla Gialappa's e Syria, abbiamo seguito con particolare interesse le avventure della regina del trash Loredana Bertè che temevamo distruggesse qualcosa alla sola idea di dover cantare per ultima e per questa ragione ha praticamente rivoltato l'intera scaletta di Sanremo.

Ma procediamo con calma...avete visto Rex e i suoi sosia sul palco? Se non avete notato questo dettaglio non crucciatevi, probabilmente non l'ha notato nemmeno Pippo Baudo che era lì ...e figuratevi i fotografi, dato che in internet non si trova una singola foto dell'accaduto!

Premetto che non voglio annoiarvi (come il festival di Sanremo ha fatto con gli italiani nella serata di ieri) riproponendovi tutti i cantanti, perciò dividerò il tutto in tre categorie: Gli invisibili, I Vip, I plagi & co.

INVISIBILI:
(al primo posto... poverini, se lo meritano):




- Ariel con "Ribelle": credo di averla vista entrare... ma poi il vuoto! Chi è? Cosa ha cantato? La Gialappa's nel frattempo ammirava tutto di lei tranne la canzone... però zitta zitta quatta quatta ha passato il turno.




- Mario Venuti con "A ferro e fuoco": mentre lui metteva a ferro e fuoco il mondo per una donna e sfidava chissà chi a singolar tenzone noi mangiavamo pop corn... insomma, Mario, non t'abbiamo manco visto entrààà!!!





- Giò Di Tonno e Lola Ponce con "Colpo di fulmine": oooh, loro sì che li amiamo davvero, ma hanno cantato? no perchè sia noi che la Gialappa's ci siamo solo concentrati sul momento di passion che li ha colti! W l'amore libero sul palco dell'Aristoon!



- Sonohra con "L'amore": ci avete colpito non c'è dubbio, sembrate i cugini emo dei Milagro di ieri!


- Jacopo Troiani con "Ho bisogno di sentirmi dire ti voglio bene": il pischello ha bisogno di affetto, che cosa carinaaa..
Preso dall'amore spassionato per una compagna che non se lo fila è andato dritto dritto a Sanremo a dichiarare la sua passione.. Che uomo!
Ah, dimenticavo, si aprono sondaggi sulla sua età: 12, 15 o 17? a voi la scelta! (notare i denti da latte)



- Finley con "Ricordi": io e Miranda lo ammettiamo, siamo riuscite a guardare solo il pacco del cantante! la posizione pacco era perfetta, la mano tattica sopra di esso pure.. fallo ancoraaaaa *_*
(n.d.r. non possiamo mostrarvi la posizione poichè sfornite di reperto fotografico)

I VIP:

- Little Tony con "Non finisce quì": canzone d'amore verso la famiglia, ma probabilmente questo non si poteva capire dal testo perciò ha portato con sè la figlia (ho cercato il nome su internet dato che ieri ho sentito "lei è Bruschetta") e suo fratello!

e ora la biiiiiig:
- Loredana Bertèèèèèèèèèèè!

per prima cosa godetevi la canzone!



Ma questa non è stata la vera performance della Bertè che si è abbandonata in sproloqui di ogni genere...come potete notare aveva un bellissimo vestito da Babbo Natale Dark che si è cucita lei... e guai a chi non apprezza e sicuramente avrano apprezzato anche i proprietari dell'albergo dove allogiava dato che il cappuccio è stato imbottito con uno dei cuscini della camera. Immaginate poi la loro gioia nel trovare il divano della sua stanza nel corridoio davanti alla stanza della Bertè.. va beh oh, ma se non le piaceva che volete? mi pare giusto metterlo fuori no?
E poi questi proprietari mica sono tanto efficienti, la povera Loredana non si è potuta fare una doccia per 3 giorni a causa di una jacuzzi e di assenza dell'acqua calda! Vergogna proprietari! XD

Ed è giusto che in un momento come questo l'amore prenda piede, sì lettori, è giustissimo. Ancora amore libero e abbracci affetuosi!





PLAGIO

ed è un obbligo inserire la Bertè anche nella categoria plagio dato che la sua canzone risulta identica a una del 1988.

Ad affermare che si tratti di una copia è stato Tullio De Piscopo il quale avrebbe detto che il brano della Bertè sarebbe una cover pubblicata 20 anni fa, con stesso ritornello e stesse parole. "Lo ascolteremo immediatamente - ha detto il direttore artistico del festival Pippo Baudo - e se c’è un plagio evidente bisognerà prendere un provvedimento. Se è vero sarebbe veramente un brutto colpo per Loredana". (Evvai che giovedì forse i Gialappi ottengono la tanto cercata rissa tra la Bertè e Vessucchioooo! Aspettiamo con ansia i nuovi sviluppi)
EDIT: News dell'ultimo minuto: La Bertè è stata squalificata! Però la faranno cantare lo stesso sia giovedì che sabato. Speriamo che sia bella incazzosa come piace a noi!<

Mietta con "Baciami adesso": durante Sanremo veniamo a sapere che la sua canzone gira su My Space, si rasenta la squalifica.

Eugenio Bennato con "Grande Sud": un po' troppo simile a Funeral de um lavrador di Chico Buarque de Hollanda.


...e Co:
(ndr: il co include i dettagli trash del festival e vi assicuro che sono tantiiiii, cominciamo subito)

Il ballerino su cui abbiamo sbavato ad ogni coreografia! bello bello bello!




La coreografia di Bianca Guaccero in cui una tetta ha voluto il suo momento di notorietà sul palco e...fuori dal corpettooo






La cinta di Bianca Guaccero, cambia il vestito ma non cambia la cinta, sarà un porta fortuna?


I fiori, immaginate... Sanremo, città dei fiori, saranno stupendi no? eh già, assomigliano tanto alla cicoria, che spettacolo!

gli ospiti:



I Duran Duran *_*



I Selesao sacerdoti... ignoti!
Il Musical Romeo e Giuletta e Cocciante...
dicerie e gossip:
Cocciante ha tenuto Baudo lontano in modo che non si vedesse la differenza d'altezza. Dovete sapere che il caro Cocciante è un po' fissato, quando può (nelle sue opere) pretende che il palco del teatro sia dipinto dello stesso colore delle sue scarpe per cammuffare la zeppa di circa 25/30 cm! Non vuole essere inquadrato per intero ma solo per primi piani, insomma "parlare con Cocciante è una continua tensione nervosa per paura di dire la parola basso"

I testi:
-canzone sull'omosessualità nella prima puntata?
-amore saffico e precariato nella seconda!

"Ore e Ore" di Valeria Vaglio:
"Che senza lei non so più stare e non mi basta ricordare e far l’amore ore ed ore e già iniziava a nevicare e il nostro letto all’improvviso si trasformò in altare"

"Il rubacuori" dei Tiromancino:
"Come mi sento quando arrivo in ufficio per licenziare trentacinque persone il modo in cui dirglielo, la faccia da fare sono al di là del bene e del male. L’azienda non si tocca, l’azienda è al primo posto e chi non fa più parte è come fosse morto io questo lo so bene e non mi sfiora il rimorso mando tutti a casa e mi tengo stretto il posto"

E concludiamo in bellezza le dichiarazioni di oggi di Pippo Baudo sul calo d'ascolti:
"Scazzottiamoci, prendiamoci a sputi in faccia, così fottiamo il pubblico, lo imbarbariamo e avremo un'Italia di merda"

Però... come dargli torto?! (n.d.r. la lite tra Cutugno e un giornalistà ha fatto più ascolti di tutto il festival... forse Pippo dovrebbe cominciare a litigare con qualcuno, magari Loretta Goggi!!)

Per oggi è tutto!
A venerdì con la trashcronaca della serata di giovedì piena di ospiti trash!

3 commenti:

falcon82 ha detto...

scusate...Mario Venuti mette tutto a ferro r fuoco per una DONNA??

nur ha detto...

magari voleva rubargli il suo uomo? e_è

in quei 5 minuti di festival che ho visto, la cintura di bianca l'ho notata anch'io, era un pugno in un occhio XD però il vestito giallo m'è piaciuto...

Sbenf ha detto...

Sono rimasta turbata dallo Screencap che hai scelto O_O non sono riuscita a leggere il resto O_O

Ho solo la vivida immagine della Bertè + Baudo + labbra O_O

ma dov'è la censura quando serve? O_O